Regione Puglia

“RESTO AL SUD” ...un incentivo per le nuove generazioni.

Pubblicato il 12 gennaio 2018 • Formazione • Via Napoli, 73049 Ruffano LE, Italia

A favore dello sviluppo del Mezzogiorno, il governo ha varato l'incentivo “RESTO AL SUD”, rivolto ai giovani tra i 18 ai 35 anni, residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. A partire dalle ore 12 di lunedì 15 gennaio 2018, gli aspiranti potranno presentare domanda al sito Invitalia (per ulteriori informazioni visita: www.invitalia.it), per chiedere le agevolazioni per la nascita di nuove attività imprenditoriali in tutti i settori, ad eccezione delle libere professioni e del commercio.

Per partecipare i candidati non dovranno avere un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, non aver beneficato di altre agevolazioni negli ultimi tre anni né essere titolari di altre imprese attive.

Inoltre dovranno aver costituito, o costituiranno, successivamente alla data del 21 giugno 2017, una ditta individuale, una società o cooperative.

Il finanziamento sarà massimo di 50.000 euro per singolo richiedente, massimo 200.000 euro per società di più richiedenti.

L'esito della valutazione verrà comunicata entro 60 giorni dalla presentazione della domanda.

Per rispondere alle domande degli interessati, il Comune di Ruffano, in collaborazione con la Biblioteca comunale "don Tonino Bello", organizza venerdì 19 gennaio alle ore 19.00, presso la sede della Biblioteca in via Napoli 15, un incontro con l'Avv. Giuseppe Mormandi, esperto in Programmi di Sviluppo.

 

Informazioni presso:

Biblioteca comunale “don Tonino Bello”

Tel. 0833 1821254 e-mail. bibliotecaruffano@libero.it

 

Orario di apertura

Dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle 19.00

Mercoledì e Venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30

Resto al Sud

Allegato 832.00 KB formato jpg
Scarica