Chiesa di Natività Beata Maria Vergine

Indirizzo: Via Cesare Battisti, 73049 Ruffano LE, Italia

La chiesa matrice dedicata alla Natività di Beata Maria Vergine, fu costruita tra il 1706 e il 1712.

L’ingresso principale, sito nella stradina, è costituito da un portale lapideo con in alto al centro una statua in pietra della Madonna con Bambino, mentre ai lati, nelle due profonde nicchie, sono collocate le grandi statue in pietra raffiguranti San Pietro e San Paolo.

L’interno, a croce latina ad aula unica, ha la copertura con volte a spigoli “alla leccese”. L’aula è costituita da sei cappelle con sei altari barocchi realizzati a partire dal 1712. Nel braccio del transetto si trovano altri due grandi altri altari barocchi realizzati verso il 1716.

Nel 1725 fu edificata la Torre dell’orologio in piazza del Popolo.

Tra il 1765 e il 1776, Saverio Lillo (1734-1796), pittore ruffanese, arricchisce le pareti della chiesa con i numerosi e grandi dipinti su tela raffiguranti episodi biblici e agiografici.

Nel 1996 e nel 2002, durante gli ultimi restauri dell’edificio, in sacrestia e nell’area sottostante la chiesa sono emerse le fosse di sepoltura, le fondamenta di vecchie case medievali; tracce dell’antica chiesa tardo-quattrocentesca; il cimitero bizantino (secc. X-XII).